CIELO A PECORELLE, CAZZATE A CATINELLE

CIELO A PECORELLE, CAZZATE A CATINELLE

AZIONE V_V SOCIAL
Pagina FB “Il Cuoio in Diretta”
7 Luglio 2022


I Guerrieri V_V fanno notizia anche quando colpiscono sui social media. L’obiettivo dell’attacco è stato un post Facebook della testata giornalistica “Il Cuoio in Diretta” contenente l’annuncio del Presidente della Regione Toscana, il nazicomunista Eugenio Giani, che firmava lo stato di emergenza per la falsa crisi idrica.

Azione V_V Social su pagina Facebook “Il Cuoio in diretta”

Un attacco sui social-media consiste nell’invio di centinaia o migliaia di messaggi (commenti), scritti e immagini, inviati dai Guerrieri nell’arco di poche ore sui post pubblicati dai nazisti e dai loro collaborazionisti nelle rispettive pagine di Facebook, Twitter, Instagram, Telegram e YouTube.
Lo scopo è quello di occupare i social media per smentire le menzogne e contrastare l’opera di normalizzazione dell’orrore, spingendo i vari criminali colpiti dall’attacco a mostrarsi in tutta la loro ferocia e psicopatia nazista, affinché sempre più persone si accorgano della situazione di estremo pericolo che tutti noi corriamo e che correremo fino a quando i criminali del WEF-NWO, ideatori del piano genocida Great Reset e della guerra in corso, non verranno rimossi e messi in condizione di non nuocere.

Azione V_V Social su pagina Facebook “Il Cuoio in diretta”

Come ormai da tempo capita a pressoché tutta la stampa collaborazionista, anche Serchioindiretta non ha potuto fare a meno di riportare per intero diversi messaggi dei V_V e noi li ringraziamo sentitamente per il prezioso servizio offertoci in maniera del tutto gratuita:
Grazie, se non ci foste, bisognerebbe inventarvi!

Passiamo ora dai ringraziamenti alla breve analisi della sequela di cazzate presente nel post di Serchioindiretta, essendo loro dei collaborazionisti qualche stronzata sono costretti ad inserirla per contratto, bisogna capirli.

LA FRODE DEL CLIMATISMO

Noi V_V non neghiamo il cosiddetto riscaldamento climatico e la siccità, ma la lettura che se ne dà, e accusiamo i “perché e i percome” che vengono imposti da un sistema criminale che, come ha fatto con il COVID e i vaccini, mente continuamente e inventa puttanate del tutto arbitrarie e strumentali, questa volta per imporre il Climatismo. Questo filone del nazicomunismo dell’NWO è basato sull’imposizione di norme legate alla CO2 e ai supposti cambiamenti climatici, il cui unico scopo è, in realtà, la violazione della libertà e dei diritti umani, al fine di realizzare il Grande Reset: “Non avrai nulla e sarai felice”!
E noi V_V col cazzo che ci crediamo!
Se poi vediamo che chi sostiene queste cazzate va in giro in jet anche per fare 100 km, tutta la propaganda sul clima diventa una barzelletta ed è da idioti prenderla seriamente.

V_V grafico: la frode del Climatismo
V_V Grafica di contropropaganda

Tutto parte dall’enorme menzogna sul fatto che gli eventi climatici siano un nuovo fenomeno mai visto prima sulla Terra, così che si possa dire che tali problematicità siano una responsabilità dell’Uomo. Questa tesi propagandata dall’NWO è però smentita da dati scientifici inconfutabili – ma ignorati dal meccanismo della censura nazista -, che smascherano la gravissima frode che gli eventi climatici siano di origine antropogenica, confutando di conseguenza le soluzioni proposte dai criminali climatisti basate sulle norme attinenti la riduzione delle emissioni di CO2. Queste norme nazicomuniste in realtà sono solo un pretesto per violare quei diritti e quelle libertà che finora hanno impedito l’affermarsi del governo globalista che vuole il depopolamento e il controllo totale.

TELEGRAM: ENTRA_IN_V_V