L’AUDACE CANTO DELLA LOTTA

L’AUDACE CANTO DELLA LOTTA

AZIONE V_V MURALES
Sede OMCeO
REGGIO EMILIA, 18 luglio 2022

È da assassini negare i danni dei vaccini
ODM boia nazisti servi di un governo criminale
OPI criminali nazisti complici di vaxgenocidio
Il vax uccide – I vax uccidono
È da assassini tacere i danni dei vaccini

Il canto della Lotta scorre nella notte reggiana mettendo a tacere l’orrido rumore di fondo che disorienta, stordisce e poi ammazza, la cantilena mortale del nemico.
“È da assassini negare i danni dei vaccini”. Così recita la rima che i V_V hanno cantato sui muri dell’ordine dei medici nazisti di Reggio Emilia.

Com’è noto, i criminali non amano sentirsi definire tali, figuriamoci se in più si tratta di criminali psicopatici di stampo nazista, e infatti non sono mancate le tipiche reazioni sconcertate e nervose da nazi perbenisti che hanno visto intaccata la loro specchiata immagine di eroi della società nazi sanitaria.
È comodo fare i criminali sulla pelle di vittime inconsapevoli con gli applausi dei vostri complici e mandanti, vero?!
Vi abbiamo rotto il giocatolo, vigliacchi assassini nazisti!


LE REAZIONI

Leggete come agiscono i truffatori nazisti, cercano di cambiare la semantica e il significato dei concetti a loro piacimento con una scorrettezza e disonestà intellettuali allucinante.

Filippo Anelli, presidente FNOMCeO: “queste scritte veicolano contenuti violenti e inneggianti all’odio verso i medici. Chiediamo quindi che siano considerate come vere e proprie aggressioni contro gli operatori sanitari”
QuotidianoSanità.it

In che modo ciò che scriviamo sui muri può dirsi violenza verso i sanitari?
Che tipo di violenza subirebbero i sanitari?
Dove sono le minacce, nazista bugiardo?!
La violenza che percepisce Anelli, in realtà, è il peso della Verità che diventa ogni giorno che passa sempre più insopportabile e sempre meno occultabile.
t.me/vvvvvinc/14459

Questo nazi, tale Massimo Gazza, si è presentato al traguardo in solitaria, accumulando un netto vantaggio sul secondo classificato, vincendo così il “Nazista di Merda d’oro”.

Massimo Gazza: “Nonostante sia abbondantemente acclarato che la campagna vaccinale abbia salvato la vita a centinaia di migliaia di persone, messo in sicurezza il Sistema Sanitario nazionale, permesso il ritorno alla socialità…”

Tralasciamo la tiritera delle vite salvate dal vaccino, già smentita centinaia volte in passato e ben spiegato qui: t.me/vvincvvv/15664.
Senza i vaccini killer di merda tanto cari a Gazza sicuramente non avremmo avuto milioni di persone morte o danneggiate gravemente. Questa è l’unica Verità.

“I No Vax continuano nel tentativo di fratturare la società, indebolire la democrazia e schernire la scienza.”

Dov’era questo “genio assoluto” con le sue stronzate fantascientifiche quando i no-vax venivano discriminati in ogni modo? E in quale modo difendere la Costituzione e i diritti inalienabili dell’Uomo indebolirebbe la democrazia, coglione?!

Leggi bene ora Gazza, ché ci rivolgiamo direttamente a te:
Hitler citava “il bene comune” per giustificare i suoi intenti criminali e usava “il bene comune” esattamente come fai tu. Quindi, mano nella mano con Hitler, puoi anche fischiettare Horst-Wessel-Lied e a suon di musica infilarti “il bene comune” su per il culo.

E la vostra scienza puttana e corrotta noi V_V non la scherniamo, la schifiamo proprio, perché lo sviluppo scientifico in mano a degli psicopatici criminali con la sindrome di superiorità e il delirio di onnipotenza è la minaccia più terribile che la razza umana possa esprimere contro se stessa.
t.me/vvvvvinc/14463

Pensate da quale pulpito arriva la predica…

Fausto Nicolini, ex direttore generale dell’azienda Usl di Reggio: “Quello che non è accettabile non è un diverso punto di vista ma le modalità con cui viene espresso. Non può esserci un sano confronto nella intolleranza e nella violenza anche solo verbale.”

Quando radiate medici no-vax, commettendo una chiara censura tirannica criminale e arbitraria, o sospendete dal lavoro gli operatori sanitari e medici che non si sono vaccinati, grandissime merde bugiarde che non siete altro, dove cazzo sta la “tolleranza”?

Siete dei buffoni, criminali, assassini nazisti e siete disonesti e violatori dei diritti e negazionisti dei crimini del governo e del sistema, e della vostra complicità e verso questo vostro comportamento non abbiamo alcun tipo di tolleranza come voi non ne avete avuta verso chi è no-vax.
t.me/vvvvvinc/14471

Azione V_V Murales, ODM Reggio Emilia, 18 luglio 2022

Anna Maria Ferrari, Presidente dell’OMCeO di Reggio Emilia: “Quello che più ci sconvolge è il fatto di essere passati da eroi ad assassini in così poco tempo”. me/vvvvvinc/14462

I ViVi rispondono al Presidente dell’Ordine dei Medici di Reggio Emilia, Anna Maria Ferrari.

Rispondere a questi psicopatici nazisti criminali non è un gioco, perché la Verità è pesante da sostenere per chiunque. Ed è dura portarla avanti perché richiede una cosa molto ingiusta per chi la vuole usare come arma, richiede il ripeterla fino allo sfinimento, all’infinito, senza sosta, senza mai arretrare, senza arrendersi, senza compromessi o aggiustamenti per il timore di essere troppo sinceri.
Dobbiamo a questi criminali una Verità senza alcuna pietà. t.me/vvvvvinc/14498


RASSEGNA STAMPA

Il Resto del Carlino
t.me/vvvvvinc/14444
t.me/vvvvvinc/14471

ReggioSera e Rassegna stampa news
t.me/vvvvvinc/14445

Stampa Reggiana
t.me/vvvvvinc/14457

Reggio Report .it
t.me/vvvvvinc/14493

Reggionline – Telereggio
t.me/vvvvvinc/14461

Altre testate
t.me/vvvvvinc/14459

VIDEO

TG Reggio
t.me/vvvvvinc/14460

Intervento Anna Maria Ferrari
t.me/vvvvvinc/14462

Riposta dei ViVi ad Anna Maria Ferrari
t.me/vvvvvinc/144998

TELEGRAM: ENTRA_IN_V_V
FACEBOOK: ESSERE ViVi

One thought on “L’AUDACE CANTO DELLA LOTTA

Comments are closed.