LA NOTTE È NOSTRA

LA NOTTE È NOSTRA

AZIONE V_V MURALES
Sede UIL Sicilia
Palermo, 7 luglio 2022

Sindacati traditori servi di un governo nazista
Non c’è scelta se la paghi con la perdita del lavoro
Art. 32 2° c.
Emergenza infinita la dittatura è servita
Vax = morte
Guerra crisi e pandemie sono nazi bugie

“La notte è nostra” devono aver pensato le ombre dei Guerrieri V_V che la notte tra il 6 e 7 luglio hanno abbellito la sede regionale del sindacato nazista siciliano UIL a Palermo.
E a guardar bene l’opera d’arte eseguita si può dire che la notte sia stata veramente loro: un’abbondanza di Verità e meraviglia disegnata su tutto il perimetro della palazzina che ospita i nazicomunisti traditori dei lavoratori, quasi come fosse una sorta di cordone sanitario posto a protezione delle vittime che vivono lì intorno: un lockdown, un confinamento, realizzato mediante semplici e fortissime parole colme di Verità. Quello di Palermo è stato un esorcismo vero e proprio e infatti le reazioni dei vari psicopatici sono state uguali a quelle di una persona posseduta dal demonio quando entra in contatto con l’acqua benedetta e vede la croce cristiana.

Dev’essere uno smacco duro da digerire per le legioni di infami miserabili criminali psicopatici che riempiono le fila dello schieramento nazicomunista subire la contro reazione di un esercito composto da meccanici, impiegati, insegnanti, poliziotti, casalinghe, disoccupati, medici, infermieri, agricoltori, allevatori, pastori, panettieri, spazzini… (e ci perdonerà chiunque non nomineremo).
Dovrete farci l’abitudine!
Abituatevi perché la Verità è con noi, il Bene è con noi, la Vita è con noi e non ci arrenderemo mai. Per cui potete usare tutti i sofismi del cazzo che volete, luridi maniaci assassini, e potete anche tentare di sminuire la nostra Lotta ma intanto siete costretti a dire quello che noi vogliamo e a farlo con le nostre parole. Eh sì, maledetti nazisti, la signora Maria e il signor Giuseppe hanno compreso la vostra natura nazista assassina e hanno deciso di dire basta! E, quindi, ora vanno in giro la notte per farvi un culo grande quanto le vostre lussuose sedi pagate dal sudore dei lavoratori che avete tradito. Avete paura di due scritte perché siete marci e colpevoli fino al midollo e la Verità inizia a perseguitarvi…


LA LAGNA DELLA CATENA DI SOLIDARIETÀ

Tutte le volte che la sede di un sindacato nazista riceve un abbellimento notturno da parte dei guerrieri V_V parte immediatamente la catena di S. Antonio della solidarietà tra i vari criminali dei sindacati. Si lagnano e piangono a favore di giornalista e si fanno rimbalzare tra loro una serie pressoché infinita di supporto morale per esser stati costretti a leggere la Verità sui muri.
Funziona un po’ come le catene che nascono sui social:

“Invia entro 7 ore la tua solidarietà
ad altri 7 sindacati nazisti
o diventerai una persona sana di mente.”


LE REAZIONI

Analizziamo ora quanto affermato dalla UIL: “scritte stupide e intimidatorie”.

Secondo la UIL, l’Articolo 32 2° comma della Costituzione è stupido, visto che dichiara essere stupido denunciare che “non c’è scelta se non si può dire “no” ad un vaccino senza per questo perdere il lavoro”. Dunque, per i sindacati nazisti un ricatto criminale che viola i diritti non ha importanza.
I presupposti distorti del loro ragionamento conducono questi criminali a ritenere stupido che dei cittadini accusino CGIL, CISL e UIL di “essere dei servi di un governo nazistaper il fatto incontestabile di aver tradito i lavoratori no-vax, appoggiando il governo nella decisione di sospenderli dal lavoro senza paga.
t.me/vvvvvinc/14133

Una scritta non può essere stupida e intimidatoria allo stesso tempo, se è stupida allora perde la caratteristica indispensabile ed essenziale affinché la scritta stessa possa essere definita e considerata intimidatoria.
Ragionamento complicato per chi come voi ha chiara difficoltà a orientarsi perfino nell’analisi logico-lessicale di un semplice murale.
t.me/vvvvvinc/14135

“Emergenza infinita. La dittatura è servita”
“Non c’è scelta se la paghi con la perdita del lavoro”
Una intimidazione che si dimostrasse di scarsa intelligenza (stupida) si dimostrerebbe non credibile e priva di consistenza e, quindi, non potrebbe essere considerata realmente intimidatoria.
Questo è il magico mondo psicotico dei nazi sindacati.
https://t.me/vvvvvinc/14136

Grazie alle scritte dei Guerrieri ViVi, le posizioni incoerenti e bugiarde di questi sindacati di merda nazisti vengono a galla, mostrando tutta la pochezza culturale e di contenuti umani e professionali di questi collaborazionisti asserviti ad un governo nazista.

La Verità non è mai stupida, ma fa apparire stupido e disonesto chi la nega, e non intimidisce nessuno ma fa cagare sotto chi sa di essere colpevole.
https://t.me/vvvvvinc/14150

Repubblica scrive le stesse cazzate degli altri collaborazionisti della stampa ma lo fa con il suo solito stile da puttana di classe, esperta e navigata e, nonostante la sua esperienza, si trova costretta ad usare i nostri termini e a trasmettere il nostro messaggio.
t.me/vvvvvinc/14152


TELEGRAM: ENTRA_IN_V_V
FACEBOOK: ESSERE ViVi